Strict Standards: Redefining already defined constructor for class wpdb in /membri2/altrifatti/wp-includes/wp-db.php on line 52

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /membri2/altrifatti/wp-includes/cache.php on line 36

Strict Standards: Redefining already defined constructor for class WP_Object_Cache in /membri2/altrifatti/wp-includes/cache.php on line 389

Strict Standards: Declaration of Walker_Page::start_lvl() should be compatible with Walker::start_lvl($output) in /membri2/altrifatti/wp-includes/classes.php on line 537

Strict Standards: Declaration of Walker_Page::end_lvl() should be compatible with Walker::end_lvl($output) in /membri2/altrifatti/wp-includes/classes.php on line 537

Strict Standards: Declaration of Walker_Page::start_el() should be compatible with Walker::start_el($output) in /membri2/altrifatti/wp-includes/classes.php on line 537

Strict Standards: Declaration of Walker_Page::end_el() should be compatible with Walker::end_el($output) in /membri2/altrifatti/wp-includes/classes.php on line 537

Strict Standards: Declaration of Walker_PageDropdown::start_el() should be compatible with Walker::start_el($output) in /membri2/altrifatti/wp-includes/classes.php on line 556

Strict Standards: Declaration of Walker_Category::start_lvl() should be compatible with Walker::start_lvl($output) in /membri2/altrifatti/wp-includes/classes.php on line 653

Strict Standards: Declaration of Walker_Category::end_lvl() should be compatible with Walker::end_lvl($output) in /membri2/altrifatti/wp-includes/classes.php on line 653

Strict Standards: Declaration of Walker_Category::start_el() should be compatible with Walker::start_el($output) in /membri2/altrifatti/wp-includes/classes.php on line 653

Strict Standards: Declaration of Walker_Category::end_el() should be compatible with Walker::end_el($output) in /membri2/altrifatti/wp-includes/classes.php on line 653

Strict Standards: Declaration of Walker_CategoryDropdown::start_el() should be compatible with Walker::start_el($output) in /membri2/altrifatti/wp-includes/classes.php on line 678

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /membri2/altrifatti/wp-includes/query.php on line 21

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /membri2/altrifatti/wp-includes/theme.php on line 507
democrazia | www.altrifatti.altervista.org

HOME

democrazia


Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

Discorso di Pericle agli ateniesi nel 461 sulla Democrazia, tratto da La guerra del Peloponneso di Tucidide :


Qui il nostro governo favorisce i molti invece dei pochi: e per questo viene chiamato democrazia.

Qui ad Atene noi facciamo così.

Le leggi qui assicurano una giustizia eguale per tutti nelle loro dispute private, ma noi non ignoriamo mai i meriti dell’eccellenza.

Quando un cittadino si distingue, allora esso sarà, a preferenza di altri, chiamato a servire lo Stato, ma non come un atto di privilegio, come una ricompensa al merito, e la povertà non costituisce un impedimento.

Qui ad Atene noi facciamo così.

La libertà di cui godiamo si estende anche alla vita quotidiana; noi non siamo sospettosi l’uno dell’altro e non infastidiamo mai il nostro prossimo se al nostro prossimo piace vivere a modo suo.
Noi siamo liberi, liberi di vivere proprio come ci piace e tuttavia siamo sempre pronti a fronteggiare qualsiasi pericolo.

Un cittadino ateniese non trascura i pubblici affari quando attende alle proprie faccende private, ma soprattutto non si occupa dei pubblici affari per risolvere le sue questioni private.

Qui ad Atene noi facciamo così.

Ci è stato insegnato di rispettare i magistrati, e ci è stato insegnato anche di rispettare le leggi e di non dimenticare mai che dobbiamo proteggere coloro che ricevono offesa.

E ci è stato anche insegnato di rispettare quelle leggi non scritte che risiedono nell’universale sentimento di ciò che è giusto e di ciò che è buon senso.

Qui ad Atene noi facciamo così.

Un uomo che non si interessa allo Stato noi non lo consideriamo innocuo, ma inutile; e benchè in pochi siano in grado di dare vita ad una politica, beh tutti qui ad Atene siamo in grado di giudicarla.

Noi non consideriamo la discussione come un ostacolo sulla via della democrazia.

Noi crediamo che la felicità sia il frutto della libertà, ma la libertà sia solo il frutto del valore.

Insomma, io proclamo che Atene è la scuola dell’Ellade e che ogni ateniese cresce sviluppando in sé una felice versalità, la fiducia in se stesso, la prontezza a fronteggiare qualsiasi situazione ed è per questo che la nostra città è aperta al mondo e noi non cacciamo mai uno straniero.

Qui ad Atene noi facciamo così.


Qui in Italia non facciamo cosi’.

10 Commenti a “democrazia”

  1. ceci scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    Bene! Ora che mi hai messo nero su bianco, una cosa che pensavo da tempo… (cioè che sono nato nell’epoca sbagliata!), non posso che sperare nell’invenzione della macchina del tempo, in caso contrario inizierò con le sostanze psicotrope!

  2. Freenfo scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    Qualcuno ancora crede di essere in un Paese democratico, convinto di poter scegliere. Siamo sotto un regime gestito dalle banche, più che demo-crazia, direi demon-crazia.

    Ciao!

  3. Mattia scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    cito una frase di Massimo Fini :”quando scrivo, quando parlo, quando vivo
    vedo i miei pensieri allontanarsi da me,
    posarsi su altre menti, prendere forma in altri corpi,
    maschere a volte capricciose e bizzarre
    e proprio grazie a questa distanza, diventano più chiari
    anche per me.”
    that’s true.
    Where is our democraty?I think is far away…

  4. Freenfo scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    Mattia ho letto quel libro, un ottimo compendio!

    Ciao

  5. michele scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    Blog notevole, di grande spessore, mi sono permesso di copiare e incollare questo post nel mio, ovviamente citandone e linkando la fonte, saluti, Michele :)

  6. Teo News scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    E’ partita l’operazione libertà! Vieni sul mio blog, leggi l’iniziativa mia e dei miei amici e sostienici, se credi anche tu in quello che ho scritto! E’ una cosa seria da non sottovalutare! Grazie e sappi che uniti siamo più forti!

  7. Andrew scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    Qui in Italia non facciamo cosi! ed è vero Ettore…
    buona domenica

  8. suburbia scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    E difatti questo spettacolo era stato censurato. Qualcuno evidentemente aveva la coda di paglia…

  9. admin scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    Grazie Mattia per la citazione,come dice freenfo siamo in una demon-crazia.
    grazie Michele,ho apprezzato molto.
    Teo verro’ a vedere.
    ceci e’ meglio rimanere qui’ e cercare di cambiare, come sai benissimo anche tu.

    un’abbraccio a tutti e buona domenica

  10. jigen scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    c’è chi la democrazia la “esporta”…
    loro fanno così:
    USA: PROTESTA A SCUOLA, 2 GIORNI DI CARCERE
    ROMA - Per aver inscenato una singolare protesta contro la pausa pranzo troppo breve, 29 studenti di una scuola di Readington, in New Jersey, che hanno deciso di pagare il loro pasto in refettorio solo con monetine da un cent, presentandone alla cassa quasi 6.000, si sono visti comminare due giorni di carcere. Lo si legge sul sito della tv online della Cbs. “Il tutto cominciò come uno scherzo, poi tutti gli altri hanno cominciato a dire che stavamo protestando per com’era corta la pausa pranzò, ha raccontato Alyssa Concannon, una studentessa citata dal sito ‘wcbstv.com’. Ogni studente ha portato 20 monetine che, moltiplicato per 29 fanno qualcosa come 5.800. Ma alle cassiere della mensa scolastica non deve essere sembrato divertente. E per contare i soldi è stato interrotto il servizio e gli altri studenti hanno dovuto saltare il pasto. La bravata è costata a tutti i 29 studenti ben due giorni di detenzione. “Non credo che la detenzione sia ingiusta”, dice Wendy Hunt, la mamma di uno dei 29, tornati a scuola dopo il carcere come eroi. Tuttavia, ammette mamma Wendy, “un po’ mi sento fiera di loro…Penso che la comunicazione sia cruciale”. “Ci sono modi di esprimersi che non creano disagio agli altri ragazzi e non mancano di rispetto al personale” della mensa, dice dal canto suo il sovrintendente alle scuole di Reagington, citato dal sito.
    SENZA PAROLE…!!!

Scrivi un commento