Strict Standards: Redefining already defined constructor for class wpdb in /membri2/altrifatti/wp-includes/wp-db.php on line 52

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /membri2/altrifatti/wp-includes/cache.php on line 36

Strict Standards: Redefining already defined constructor for class WP_Object_Cache in /membri2/altrifatti/wp-includes/cache.php on line 389

Strict Standards: Declaration of Walker_Page::start_lvl() should be compatible with Walker::start_lvl($output) in /membri2/altrifatti/wp-includes/classes.php on line 537

Strict Standards: Declaration of Walker_Page::end_lvl() should be compatible with Walker::end_lvl($output) in /membri2/altrifatti/wp-includes/classes.php on line 537

Strict Standards: Declaration of Walker_Page::start_el() should be compatible with Walker::start_el($output) in /membri2/altrifatti/wp-includes/classes.php on line 537

Strict Standards: Declaration of Walker_Page::end_el() should be compatible with Walker::end_el($output) in /membri2/altrifatti/wp-includes/classes.php on line 537

Strict Standards: Declaration of Walker_PageDropdown::start_el() should be compatible with Walker::start_el($output) in /membri2/altrifatti/wp-includes/classes.php on line 556

Strict Standards: Declaration of Walker_Category::start_lvl() should be compatible with Walker::start_lvl($output) in /membri2/altrifatti/wp-includes/classes.php on line 653

Strict Standards: Declaration of Walker_Category::end_lvl() should be compatible with Walker::end_lvl($output) in /membri2/altrifatti/wp-includes/classes.php on line 653

Strict Standards: Declaration of Walker_Category::start_el() should be compatible with Walker::start_el($output) in /membri2/altrifatti/wp-includes/classes.php on line 653

Strict Standards: Declaration of Walker_Category::end_el() should be compatible with Walker::end_el($output) in /membri2/altrifatti/wp-includes/classes.php on line 653

Strict Standards: Declaration of Walker_CategoryDropdown::start_el() should be compatible with Walker::start_el($output) in /membri2/altrifatti/wp-includes/classes.php on line 678

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /membri2/altrifatti/wp-includes/query.php on line 21

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /membri2/altrifatti/wp-includes/theme.php on line 507
la fiction infinita | www.altrifatti.altervista.org

HOME

la fiction infinita


Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

590d0a17c30015cd3a1432894950a93c_0.jpg

Pensavo che la televisione fosse il primo mezzo per distrarre le persone, in realta’ mi sbagliavo, il primo programma di distrazione di massa in Italia e’ la nostra politica. La politica italiana e’ una soap opera infinita di quarto livello che non finisce mai. La politica italiana fa male, serve solo a distrarre e a distogliere l’attenzione dai problemi veri.

Gli attori seguono scrupolosamente la sceneggiatura; i nostri politici sono solo attori che recitano una parte. Finita la scena sono amici e vanno a cena insieme. Non seguite piu’ la politica italiana, non ascoltate piu’ i politici, vi distraggono e vi portano a vivere una soap opera.

Chi propone dei provvedimenti concreti, in Italia ,viene subito fermato e ammonito dagli stessi compagni. Chi non segue la sceneggiatura e’ visto male da tutti. Di Pietro ha proposto una soluzione reale al conflitto d’interessi, ha proposto una soluzione concreta per trasformare il sistema televisivo in Italia, ma e’ stato ripreso da tutti. Le soluzioni concrete sono mal viste, e’ meglio protrarre all’infinito i problemi. Conviene a tutti.

I nostri politici seguono un copione vecchio e prevedibile. Il Kosovo non e’ indipendente, da regione autonoma della Serbia e’ diventato uno Stato fantoccio nelle mani della CIA. Il Kosovo e’ diventato una gigantesca base americana antiSerba e antiRussa, e noi, come da copione, approviamo. Siamo un paese senza spina dorsale.

Le persone oneste in questo paese sono esseri strani, vengono messi in un angolo e non gli viene permesso di andare avanti. Ai piccoli Partiti che vogliono cambiare le cose non gli verra’ mai data la possibilita’, saranno sempre osteggiati dai protagonisti di questa politica fasulla.

Per Veltroni i volti nuovi sono i figli degli imprenditori, Mondadori jr,Sensi jr ecc.ecc.; i padri guidavano l’economia italiana, Veltroni ha pensato bene di fare semplicemente un cambio generazionale. Ecco la nuova Italia, stantia e vecchia come sempre. Ha canditdato anche un’operaio della Thyssen e’ vero ma gli sara’ permesso di fare qualcosa o e’ stata semplicemente una trovata pubblicitaria, d’immagine???

Il 13 e il 14 Aprile annulla la scheda, spegni questo film gia’ visto.

17 Commenti a “la fiction infinita”

  1. Lorenzo scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    Concordo pienamente con ciò che dici, tranne che per una cosa. Non tutti non andranno a votare e perciò occorre, purtroppo, rimanere con i piedi per terra.
    Stracciare la scheda non servirà a non far vincere un candidato. Il sistema va modificato attraverso persone diverse. Il sentimento che è nato in questi ultimi anni ha radicalmente inciso sulla definizione di politica e da questo punto di vista è un bene. Un male necessario, un incendio delle idee purificatore. Siamo tutti d’accordo che ci vuole impegno serio concreto, proposte che scavino decise nelle nostre coscienze.
    E’ una transizione verso una nuova democrazia questa fase della storia. Io sono coinvolto come generazione giovane nata negli anni ‘80 in uno stato mentale annebbiato, con l’incapacità assoluta di capire di pormi domande critiche sui fatti della nostra ITALIA.
    Abbattere la televisione e favorire l’uso di Internet. Nel nostro Paese ancora tanta gente non crede nell’uso intelligente che si può fare soprattutto come canale informativo di riferimento. Mi chiedo come sia possibile visto che la nostra popolazione sta diventando sempre più vecchia , meno figli e più mutui sul groppone. Speriamo si riesca a pagare l’abbonamento alla linea telefonica in futuro…

  2. ceci scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    Pensa solo che il primo a stoppare l’iniziativa di Di Pietro è stato Dalema, e capisci già con che razza di venduti hai a che fare!

  3. salpetti scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    Hai ragione, la soap opera italiana è la politica!!!
    I nostri politici sono tutti dei bravi attori che recitano il ruolo delle persone per bene alla guida di un Paese, ma la realtà è ben diversa…

    Per quanto riguarda la proposta di Di Pietro ho scritto un post dove spirego perchè secondo me si tratta di una delle poche cose serie che sono uscite dalla bocca di un politicoi negli ultimi anni. In tutti i tg non si è parlato della proposta e delle sue possibili conseguenze, ma si è dato voce a polemiche e accuse (sia da destra che da sinistra) che hanno confuso le idee ai poveri spettori…
    Il messaggio che è passato è che Di Pietro vuole distruggere al Tv italiana facendo perdere il lavoro ad un sacco di gente e “punendo” Berlusconi. La realtà è ben distante!!!

    La soap opera italiana della politica crea confusione e distrugge le menti creando un appiattimento culturale e annullando ogni forma di informazione libera!!! ;-)

    Un caro saluto!!!
    salpetti

  4. TOMMI scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    “Il 13 e il 14 Aprile annulla la scheda, spegni questo film gia’ visto” e poi? cosa cambia?
    tommi - www.bloginternazionale.com

  5. Tirrel scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    Nulla…Infatti non votare o presentare la scheda nulla non conta assolutamente nulla, benchè possa avere un suo significato di protesta, rimane comunque molto meglio votare per piccoli partiti o, se proprio, per la logica del meno peggio…

    Io personalmente voterò Di Pietro…Ma volevo chiedere a voi una cosa: perchè vuole diminuire i canali RAI? Questa è l’unica cosa che non ho capito (Sono d’accordissimo sul togliere 2 canali a Mediaset e far ripristinare Europa 7, sia chiaro)…

  6. salpetti scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    Tirrel, Di Pietro vuole togliere due canali alla RAI per porre fine a questa assurda lottizzazione dei partiti e per fare davvero della RAI un servizio pubblico.
    Togliendo 2 reti, quella restante si potrà finanziare solo con il canone. Ciò farà sì che sparisca la pubblicità e che la RAI smetta di rincorrere Mediaset rispondendo al Grande Fratello con l’Isola dei famosi, alla De Filippi con la Deusanio e cose simili…
    La BBC inglese è una tra le Tv più autorevoli del Mondo propio perchè totalmente pubblica e privata dall’influenza dei partiti. E’ questo il modello cui si ispira Di Pietro…
    Le due reti in esubero andrebbero vendute ad altri imprenditori che continuerebbeor a fare TV: nessuno perderebbe il posto di lavoro e il pluralismo ci guadagnerebbe!!! ;-)

    Sul mio blog ho scritto un lungo post sulla vicenda… Cmq conviene votare per Di Pietro!!! ;-)

    salpetti.wordpress.com

  7. admin scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    il non voto o l’annullamento della scheda come ho gia spiegato ai fini pratici non serve a nulla. E’ piu’ che altro una protesta, un non essere complici di quello che succedera’. L’Italia non cambiera’ con questi personaggi politici.

    Votare Di Pietro e’ una buona idea ma credete veramente che gli permetteranno di realizzare le sue idee??? L’abbiamo visto con la proposta televisiva gli sono andati tutti contro. Inoltre Di Pietro si e’ alleato con il PD quindi dovra’ sottostare a un programma, nello specifico al programma del PD.
    L’Italia deve essere cambiata radicalmente, pochi personaggi onesti non possono nulla, contro una disonesta’ cosi’ elevata.

    L’annullamento della scheda ripeto e’ una protesta, un segnale, a mio avviso concreto, per un cambiamento totale.

    grazie per i commenti

  8. suburbia scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    Stefano Mantovani? (http://www.stefanomontanari.net/) o Pietro Ricca (http://www.pieroricca.org/)?
    Il non votare non mi piace
    ciao

  9. TOMMI scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    una protesta, però, ha senso quando ci si mette in prima persona e si fa una controproposta. in questo caso, non solo, nessuno saprà chi ha fatto il gesto e perchè, ma non da alternative. chi andrà su andrà sia con l’80% di affluenza che con il 20%. anzi in quest’ultimo caso quelli faranno ciò che vogliono senza nemmeno averne la legittimità popolare. boh.. a me voto nullo o scheda bianca mi sembra proprio l’unico modo insensato di comportarsi (questa non è una critica a chi la propone, sia chiaro. le vostre motivazioni e insoddisfazioni sono legittime e le condivido in pieno!)
    tommi - www.bloginternazionale.com

  10. ceci scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    Cavolo! Sta Tv ha veramente fatto il lavaggio del cervello a tutti…. visto Admin noi che annulliamo siamo già diventati persone che non propongono niente di propositivo! Stai pronto che tra poco arrivano i cani lupo, per farci rientrare nel gregge da dove siamo scappati…..il diverso fa paura, la razza umane com’è concepita ora, non è ancora pronta per prendersi le responsabilità che contano veramente!

  11. mina scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    METODO LEGALE PER SABOTARE LE ELEZIONI!

    Se votate scheda bianca o nulla perchè non vi sentite rappresentati da nessun partito, in realtà, favorirete il partito con più voti.

    Infatti (vedere REGOLAMENTI PER IL CALCOLO DEL PREMIO DI MAGGIORANZA) anche i voti bianchi o nulli entrano nel calcolo del premio di maggioranza, favorendo chi ha preso più voti.

    ESISTE UN’ARMA LEGALE CONTRO QUESTA LEGGE INDECENTE E ANTIDEMOCRATICA!

    Di seguito i riferimenti legali.
    Tutto si basa su un uso “puntiglioso” della legge:

    Testo Unico delle Leggi Elettorali
    D.P.R. 30 marzo 1957, n. 361 - Art. 104 - Par. 5

    5) Il segretario dell’Ufficio elettorale che rifiuta di inserire nel processo verbale o
    di allegarvi proteste o reclami di elettori è punito con la reclusione da sei mesi a
    tre anni e con la multa sino a lire 4.000.000.

    Illustro nei dettagli il sistema da usare:
    1) ANDARE A VOTARE, PRESENTARSI CON I DOCUMENTI + TESSERA ELETTORALE E FARSI VIDIMARE LA SCHEDA
    2) ESERCITARE IL DIRITTO DI RIFIUTARE LA SCHEDA (DOPO VIDIMATA), dicendo: “Rifiuto la scheda per protesta, e chiedo che sia verbalizzato”
    3) PRETENDERE CHE VENGA VERBALIZZATO IL RIFIUTO DELLA SCHEDA
    4) ESERCITARE IL PROPRIO DIRITTO METTERE A VERBALE UN COMMENTO CHE GIUSTIFICHI IL RIFIUTO (ad esempio “Nessuno dei politici inseriti nelle liste mi rappresenta”)

    COSI FACENDO NON VOTERETE, ED EVITERETE CHE IL VOTO NULLO O BIANCO SIA CONTEGGIATO COME QUOTA PREMIO PER IL PARTITO CON PIU’ VOTI
    Che ne pensate?Ho trovato questo commento su voglioscendere.

  12. ceci scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    Bravissima! Questo si che vuol dire usare il tempo per accrescere la propria cultura, e perchè no anche quella degli altri, me compreso. Un plauso, e un ringraziamento….penso proprio che adotterò questo metodo! ciaooooo

  13. Tirrel scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    Grazie Salpetti per la risposta…

  14. Andrew scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    Ciao Ettore

    la tua ultima frase non la condivido

    Io credo che si debba cmq votare, perchè se tutti la pensano così noi elettori che ci stiamo a fare?

  15. admin scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    x ceci

    era prevedibile una reazione del genere, il nuovo spaventa, il comportamento alternativo fuori dagli schemi spaventa. e’ meglio rimanere nei parametri.

    io non condivido il meno peggio, vorrei un cambiamento totale e andrei a protestare in prima persona se si organizzasse qualcosa. da solo o con un piccolo gruppo non avrebbe effetto. questa classe politica non risolvera’ i problemi italiani. il non voto non risolve nulla ma se esempio il 60% annulla la scheda dara’ alla classe dirigente un segnale di non approvazione.

    x mina

    grazie Mina, hai risolto molti dubbi che avevo, la tua ricerca e’ stata preziosa

  16. admin scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    x andrea

    gli elettori non hanno la minima possibilita’ di scelta. E’ questo il problema. tu voti ma i rappresentanti vengono scelti dai partiti. a me sembra una presa in giro. io non ho le soluzioni in tasca, ma so’ quello che non voglio, essere rappresentato da questa classe politica che dirige il nostro paese da 30 anni.

    grazie a tutti per i commenti

  17. julay45 scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    L’UNICO RIFUGIO E’ CONTARE SU DI PIETRO:HA UN TEMPERAMENTO COMBATTIVO E DIFFICILE DA IMBAVAGLIARE!!

Scrivi un commento