Strict Standards: Redefining already defined constructor for class wpdb in /membri2/altrifatti/wp-includes/wp-db.php on line 52

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /membri2/altrifatti/wp-includes/cache.php on line 36

Strict Standards: Redefining already defined constructor for class WP_Object_Cache in /membri2/altrifatti/wp-includes/cache.php on line 389

Strict Standards: Declaration of Walker_Page::start_lvl() should be compatible with Walker::start_lvl($output) in /membri2/altrifatti/wp-includes/classes.php on line 537

Strict Standards: Declaration of Walker_Page::end_lvl() should be compatible with Walker::end_lvl($output) in /membri2/altrifatti/wp-includes/classes.php on line 537

Strict Standards: Declaration of Walker_Page::start_el() should be compatible with Walker::start_el($output) in /membri2/altrifatti/wp-includes/classes.php on line 537

Strict Standards: Declaration of Walker_Page::end_el() should be compatible with Walker::end_el($output) in /membri2/altrifatti/wp-includes/classes.php on line 537

Strict Standards: Declaration of Walker_PageDropdown::start_el() should be compatible with Walker::start_el($output) in /membri2/altrifatti/wp-includes/classes.php on line 556

Strict Standards: Declaration of Walker_Category::start_lvl() should be compatible with Walker::start_lvl($output) in /membri2/altrifatti/wp-includes/classes.php on line 653

Strict Standards: Declaration of Walker_Category::end_lvl() should be compatible with Walker::end_lvl($output) in /membri2/altrifatti/wp-includes/classes.php on line 653

Strict Standards: Declaration of Walker_Category::start_el() should be compatible with Walker::start_el($output) in /membri2/altrifatti/wp-includes/classes.php on line 653

Strict Standards: Declaration of Walker_Category::end_el() should be compatible with Walker::end_el($output) in /membri2/altrifatti/wp-includes/classes.php on line 653

Strict Standards: Declaration of Walker_CategoryDropdown::start_el() should be compatible with Walker::start_el($output) in /membri2/altrifatti/wp-includes/classes.php on line 678

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /membri2/altrifatti/wp-includes/query.php on line 21

Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /membri2/altrifatti/wp-includes/theme.php on line 507
angoscia italiana | www.altrifatti.altervista.org

HOME

angoscia italiana


Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

rifiuti-02.jpg

Il mondo si chiede come sia possibile che l’Italia sia ridotta in queste condizioni. Il Newsweek in un articolo intitolato ” Agonia e Estasi” dice :

L’Italia funziona a malapena. Eppure il suo popolo è felice. Come si spiega?”.

Oltre all’emergenza rifiuti, ormai simbolo nel mondo del nostro paese, l’Italia non produce, e’ ferma, gli investitori sono preoccupati.
Com’e’ possibile avere da 30 anni la stessa classe politica e imprenditoriale???
Com’e’ possibile che il Vaticano influenzi cosi’ tanto la politica italiana???
Com’e’ possibile che i problemi non vengano mai risolti???

Il Newsweek prova a dare una spiegazione :

gli Italiani amano la vita e se la godono dimenticando problemi irrisolti da anni e confidando nello ’stellone’ nazionale. L’Italia è come il protagonista del film ‘Caos calmo’, un vedovo seduto sulla panchina di un parco, dedito alla buona tavola e spettatore del mondo che cambia, in perenne attesa del “colpo di genio“.( approfondimento )

Per il mondo siamo spettatori passivi, incapaci di decidere il nostro futuro, con poca coscienza civile e nazionale, incapaci di assumerci la responsabilita’ di cambiare perche’ selezioniamo distintamente la nostra vita personale dall’ attivita’ pubblica. Il ragionamento e’: “se sto bene io chi se ne frega degli altri, chi se ne frega del paese???”

Quando toccheremo il fondo??? Per quanto tempo potremmo sopportare questa situazione???

Una lettrice del blog, Mina, alla proposta generalizzata di non votare propone una soluzione legale.

METODO LEGALE PER SABOTARE LE ELEZIONI!

Se votate scheda bianca o nulla perchè non vi sentite rappresentati da nessun partito, in realtà, favorirete il partito con più voti.

Infatti (vedere REGOLAMENTI PER IL CALCOLO DEL PREMIO DI MAGGIORANZA) anche i voti bianchi o nulli entrano nel calcolo del premio di maggioranza, favorendo chi ha preso più voti.

ESISTE UN’ARMA LEGALE CONTRO QUESTA LEGGE INDECENTE E ANTIDEMOCRATICA!

Di seguito i riferimenti legali.
Tutto si basa su un uso “puntiglioso” della legge:

Testo Unico delle Leggi Elettorali
D.P.R. 30 marzo 1957, n. 361 - Art. 104 - Par. 5

5) Il segretario dell’Ufficio elettorale che rifiuta di inserire nel processo verbale o
di allegarvi proteste o reclami di elettori è punito con la reclusione da sei mesi a
tre anni e con la multa sino a lire 4.000.000.

Illustro nei dettagli il sistema da usare:
1) ANDARE A VOTARE, PRESENTARSI CON I DOCUMENTI + TESSERA ELETTORALE E FARSI VIDIMARE LA SCHEDA
2) ESERCITARE IL DIRITTO DI RIFIUTARE LA SCHEDA (DOPO VIDIMATA), dicendo: “Rifiuto la scheda per protesta, e chiedo che sia verbalizzato”
3) PRETENDERE CHE VENGA VERBALIZZATO IL RIFIUTO DELLA SCHEDA
4) ESERCITARE IL PROPRIO DIRITTO METTERE A VERBALE UN COMMENTO CHE GIUSTIFICHI IL RIFIUTO (ad esempio “Nessuno dei politici inseriti nelle liste mi rappresenta”)

COSI FACENDO NON VOTERETE, ED EVITERETE CHE IL VOTO NULLO O BIANCO SIA CONTEGGIATO COME QUOTA PREMIO PER IL PARTITO CON PIU’ VOTI

Che ne pensate? “

19 Commenti a “angoscia italiana”

  1. Andrew scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    bellssimo il post Ettore:)

  2. stopandgo scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    … molto piu’ valido che farsi annulare la scheda o lasciarla bianca(che significa lasciar decidere alla maggioranza) , chissa’ quanti italiani sanno di questo , io non sapevo , scommetto che non lo sapra’ nemmeno il segretario dell’ ufficio elettorale . Postarlo a Grillo in modo che in tanti sappiano ?
    Complimenti per il blog , Ettore giusto ?
    ciao

  3. mariame scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    Penso che sia l’idea migliore. La mia motivazione sarà: rifiuto di votare perchè
    non posso esercitare la mia libertà di scegliere la persona che voglio mi rappresenti.

  4. Francesca scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    Piccola precisazione.!! L’idea non è di MINA ma di alain.it….eh eh.. è facile fare copia incolla! Comunque, ottimo blog

  5. Paolo scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    Testo Unico delle Leggi Elettorali
    Norme per l’elezione della Camera dei deputati
    D.P.R. 30 marzo 1957, n 361 e successive modifiche
    con le modifiche introdotte dalla Legge 21 dicembre 2005, n. 270
    (revisione a cura di riforme.net)

    TITOLO II

    Capo II – eleggibilità

    Articolo 10

    1. Non sono eleggibili inoltre:

    1) coloro che in proprio o in qualità di rappresentanti legali di società o di
    imprese private risultino vincolati con lo Stato per contratti di opere o di somministrazioni, oppure per concessioni o autorizzazioni amministrative di notevole entità economica, che importino l’obbligo di adempimenti specifici, l’osservanza di norme generali o particolari protettive del pubblico interesse, alle quali la concessione o la autorizzazione è sottoposta;

    2) i rappresentanti, amministratori e dirigenti di società e imprese volte al profitto di privati e sussidiate dallo Stato con sovvenzioni continuative o con garanzia di assegnazioni o di interessi, quando questi sussidi non siano concessi in forza di una legge generale dello Stato;

    3) i consulenti legali e amministrativi che prestino in modo permanente l’opera loro alle persone, società e imprese di cui ai nn. 1 e 2, vincolate allo Stato nei modi di cui sopra.

    ———————————————————————————–

    In base al punto 1) come cavolo fanno, sia lo psiconano, sia tutta l’altra classe imprenditoriale prestata alla politica, ad essere candidati?

  6. eli scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    magnifico! Io ho sempre votato e ho sempre criticato chi non andava a votare. Ma ora, ogni giorno, mi dico e dico ‘non so proprio se andrò a votare, non mi riconosco in niente e nessuno!’ Ma non andare a votare o votare scheda bianca favorirebbe la maggioranza, per cui questa informazione è perfetta, l’ho copiata, la spiegherò a voce e la invierò per mail a tutti quelli che conosco. grazie

  7. ceci scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    Ciao a tutti, se non avete ancora visionato nel blog di Grillo, il documento video riguardante le cariche della polizia ai danni di normalissimi cittadini e sottolineo normalissimi, fatelo! Vi può sostanzialmente spiegare cosa accade alle pecorelle quando ( sfinite dagli eventi ) vogliono protestare per i loro diritti, allontanandosi dal gregge, e cercando di cantare fuori dal coro! Faccio presente che quelli picchiati , donne, anziani , giovani, sono elettori, del resto come potremmo esserlo tutti noi, però chissà per quale arcano motivo, questi sono sacrificabili. Ora.. io non lo auguro a nessuno, ma visto che dal primo decreto, sottoscritto anche da Bassolino stesso, durante la piaga del colera nel 1973, a Napoli non è cambiato nulla, dicevo.. non vorrei che ad altri in altre parti dell’Italia, succedesse la stessa cosa. La considerazione che voglio fare, è che se in 35 anni e con più di 20 governi diversi, non si è arrivati a niente, coloro che continueranno a votare sti massoni travestiti da politici, dovranno prendersi le responsabilità del futuro dei loro figli, e vi garantisco che quì il problema è solo all’inizio. Domani a prendere le manganellate in faccia potremmo esserci noi, indipendentemente dal colore del governo! ( per chi crede ancora nel colore dei governi ) Complimenti per il post! Ciaooooo

  8. admin scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    x paolo
    hai perfettamente ragione paolo come fanno??? approfondiro’ grazie

    x frascesca

    hai ragione non e’ Mina l’ideatrice ma ha il merito d’averla proposta a questo blog, grazie ad alain.it , mi ha sollevato da molti dubbi

    penso che questa sia un’ottima idea quindi grazie per esservi impegnati ed aver collaborato. internet e’ uno strumento straordinario, le idee si diffondono e si trova sempre la soluzione

    chi e’ d’accordo su questa iniziativa diffonda e informi qundi sono d’accordo con eli e mariame.

  9. admin scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    x ceci

    abbiamo le stesse idee Ceci , il futuro ha il sapore di regime.

    grazie

  10. Paolo scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    Non ho letto in nessun punto del Testo Unico della possibilità di “rifiutare la scheda”, a meno che non sia deteriorata (art. 63), ma comunque te ne possono dare un’altra. Pertanto non sembra chiaro se sia effettivamente possibile rifiutare la scheda e, soprattutto, il suo destino “contabile”.

    Si parla invece di voti contestati e relativi reclami e proteste in diversi articoli, ma anche qui non è chiaro se queste schede concorrano o meno al calcolo dei voti. Infatti, l’articolo 71 riserva la facoltà al Presidente di seggio dell’assegnazione provvisoria del voto anche alle schede contestate, o comunque il rinvio di queste all’ Ufficio centrale circoscrizionale, le cui modalità di valutazione non sono specificate.

    Non sono indicate le modalità di presentazione dei reclami o proteste.

    Invece, è molto chiaro quanto indicato nell’art. 44, che indica le possibilità di allontanare chiunque non consenta il regolare procedimento elettorale (non so se mi spiego).

    L’idea è buona, ma siamo certi che il suggerimento nel post sia corretto? Oppure mi è sfuggito qualcosa?

    Waiting…

  11. mina scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    Mi dispiace ma credo di averlo scritto che l’idea veniva da un’altra fonte,non voglio attribuirmi nessun merito e non so neppure se èattuabile.Chiedo scusa ma è da poco che navigo in rete.

  12. admin scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    x mina
    tu hai il merito di aver proposto questa procedura a questo blog. In rete l’idea e’ molto diffusa ma come dice paolo non e’ supportata da nessun testo giuridico, quindi non e’ certa l’attuazione.

    Mi sto informando, ma in rete non ho trovato nulla, il testo unico sulle leggi elettorali parla di proteste ma vincolate a mio parere alle procedure di voto.
    Non c’e’ nulla sul rifiuto della scheda. Non ti devi scusare comunque l’idea e’ spunto di riflessione.

    ciao Mina e grazie

  13. admin scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    x paolo
    anch’io mi sto informando, in rete non c’e’ nessun riferimento giuridico. Si parla di protesta ma non va nello specifico del rifiuto.

    sempre in rete un presidente dei seggi ha affermato la validita’ dell’idea, sottolineando che ci sono leggi a favore di questa teoria. Io non sono riuscito a trovare niente, quindi l’idea e’ buona ma non e’ supportata da nessuna norma esplicita.

    grazie

  14. silvia scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    Finalmente qualcuno che ci dice chiaramente come comportarci alle urne!!!
    Farò di sicuro così!!!!!!
    non ci lasciano altra scelta io uolter non lo voglio votare e anche dipietro nonostante qualche sua uscita che mi rappresenta ha qualche ombra che non mi convince e poi basta con queste campagne elettorali piene di favole alle quali non credono manco più i bambini…

  15. Paolo scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    x Admin

    Non mi pare che esista un sistema elettorale che preveda il voto “contro”.

    Tutta questa procedura per fare cosa? E’ una protesta? E ammeso che lo sia, non basterebbe semplicemente non andare a votare?

  16. TOMMI scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    non saprei, di certo qualcosa di più evidente di una scheda nulla!
    a questo proposito ti invito ad esprimere il tuo parere almio ultimo post/sondaggio!
    a presto,
    tommi

  17. suburbia scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    Non rimane comunque il fatto che poi le ripartizioni si fanno in base ai voti. anche se facendo cosi e’ piu’ giusto che fare scheda bianca o nulla, al posto di quelli che hanno rifiutato la scheda mica c’e’ una sedia vuota?
    ciao (arguto ed esausivo come sempre)

  18. eli scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    il rifiuto della scheda è stato fatto anni fa in occasione di un referendum da una persona che conosco e che oggi mi ha confermato e spiegato come ha fatto: i passaggi sono quelli di rifiutare la scheda, chiedere la messa a verbale con motivazione.
    Il dubbio è se il rifiuto della scheda possa essere fatto anche per le politiche: stiamo verificando.

  19. jigen scrive:

    Deprecated: preg_replace(): The /e modifier is deprecated, use preg_replace_callback instead in /membri2/altrifatti/wp-includes/formatting.php on line 74

    ragazzi,
    questo è un modo intelligente di protestare contro questo sistema.. ci lamentiamo ma alla fine questi ci fanno 2 promesse e la gente smette di lamentarsi. Andiamo a vedere cosa promettevano le stesse persone 3-6-10-15-20 anni fà!!!!!! ancora le stesse cose.. questi politici di qualunque schieramento siano sono il nostro debito, sono la rovina del nostro paese.. cambiare le persone per cambiare un sistema!!!

Scrivi un commento